Mercato Italia: in giugno elettriche ok con i bonus, ma da gennaio quota ancora sotto il 4%

Mercato Italia: in giugno elettriche ok con i bonus, ma da gennaio quota ancora sotto il 4%

di Salvatore Saladino, country manager di Dataforce Italia

 

In giugno, la tanto attesa accelerazione delle immatricolazioni di auto elettriche, ovvero poter finalmente tirare fuori dal cassetto i tanti contratti sospesi per poterli agganciare all’incentivo statale, c’è stata ed ha dato questi risultati: 13.285 immatricolazioni contro le 6.155 dello stesso mese dell’anno scorso.

 

Ma questo dato significa semplicemente il riallineamento dei volumi delle vendite a quelli del primo semestre 2023 e una quota che ancora non arriva al 4%, anche se a fine anno ci attendiamo una chiusura a 70.000 immatricolazioni e una quota del 4,4% superiore di soli 0,2 punti rispetto a quella del 2023. Incentivi spesi bene insomma…

 

Recommended Posts