UNRAE: consegnate le borse di studio per le migliori tesi in marketing auto

UNRAE: consegnate le borse di studio per le migliori tesi in marketing auto

In occasione dell’Assemblea generale dei soci dell’UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere presenti in Italia, il presidente Michele Crisci e gli amministratori delegati di alcune Aziende associate hanno consegnato le Borse di Studio del bando 2023 per le migliori tesi di laurea in marketing automobilistico. L’iniziativa, istituita nel 2000, nell’ultima edizione ha assegnato 5 borse di studio, sulle 10 in palio, a neolaureati che hanno discusso tesi sugli argomenti del marketing automobilistico, con voto di laurea superiore a 105/110 come previsto dal bando.

“Siamo grati agli studenti che, assai numerosi, partecipano al bando dell’UNRAE per le migliori tesi in marketing automobilistico. Gli elaborati sono sempre più aderenti all’attualità del settore e coerenti con i temi e l’attività istituzionale, di analisi e ricerca che l’UNRAE  persegue da tempo”, ha affermato il presidente dell’UNRAE Michele Crisci, il quale ha  ricordato che in 23 anni sono stati premiati 195 neolaureati, con una “quota rosa” del 36%, e  che per i premiati è sempre prevista anche la possibilità di accedere gratuitamente al Campus Marketing e Comunicazione promosso da Quattroruote Professional Academy. Di seguito i vincitori della 23ma edizione. Valeria Eni, Università degli Studi di Milano, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali  – Tesi di laurea: La sentiment analysis nelle strategie di marketing del settore automobilistico:  applicazioni, limiti e prospettive – 110/110 e lode.

Davide Infantino, Università degli Studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione – Tesi di laurea: La mia, la tua, la nostra auto. Uno studio sul  fenomeno del car sharing peer-to-peer – 110/110 e lode.

Jasmine Peano, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze Economico-aziendali – Tesi  di laurea: Il futuro della mobilità elettrica: Analisi dei trend di mercato dei veicoli elettrici e E car sharing in Italia – 106/110.

Roberto Polidoro, Università LUISS Guido Carli, Facoltà di Scienze Economico-aziendali – Tesi  di laurea: Csr politics implemented in the automotive industry and their impact on financial  performance – 110/110 e lode.

Valeria Portoghese, Università Unitelma Sapienza, Facoltà di Scienze Economico-aziendali – Tesi di laurea: La customer journey nell’automotive: perché posticipare la scelta di un’auto  elettrica? – 110/110.

Foto: I premiati tra Michele Crisci e Andrea Cardinali, presidente e direttore generale di UNRAE (foto a cura dell’ufficio stampa Unrae)

Recommended Posts