Scarabel (AsConAuto): “Il mio programma? Continuità e obiettivi semestrali”

di Pierluigi Bonora

L’impegno di Roberto Scarabel, l’imprenditore padovano da pochi giorni nuovo presidente di AsConAuto, va nel segno della continuità con il suo predecessore Fabrizio Guidi. Con il neo numero uno dell’Associazione dei consorzi di concessionari di autoveicoli, al 21° anno di attività, parliamo dell’impronta organizzativa che Scarabel intende impostare da subito attraverso il dialogo costante all’interno del Cda.

“La situazione congiunturale nella quale ci ritroviamo a operare – afferma Scarabel – è di tale criticità e complessità che credo sia opportuno procedere con un programma triennale declinato in obiettivi semestrali, in modo da avere l’opportunità di realizzare eventuali aggiustamenti in corso d’opera e per poter reagire con l’indispensabile velocità che richiede il settore in cui operiamo”.

Archivio Articoli