Focus ANFIA: il mercato italiano di dicembre 2023

Focus ANFIA

Nel mese di dicembre, sono state immatricolate oltre 111mila autovetture, in aumento del 5,9% rispetto allo stesso mese del 2022. Nel cumulato dell’anno, le immatricolazioni sono state circa 1,57 milioni, in aumento del 18,9%. Analizzando nel dettaglio le immatricolazioni per alimentazione, le autovetture a benzina chiudono dicembre in crescita del 24,9%, con una quota di mercato del 30,4%. Calano, invece le autovetture Diesel (-19,7% su dicembre 2022), con una market share del 15,2%. Nell’intero anno, le immatricolazioni di autovetture a benzina sono aumentate del 22,4% (28,6% di quota) e quelle delle Diesel del 5,9% (17,5% di quota nel periodo).

Le immatricolazioni delle auto ad alimentazione alternativa rappresentano il 54,4% del mercato del solo mese di dicembre, con volumi in aumento rispetto allo stesso mese del 2022 (+6,3%). Nel cumulato, le alternative aumentano del 21,8% e salgono a una quota di mercato del 54,0% (+1,3%. rispetto al totale del 2022). Le autovetture elettrificate rappresentano il 45,1% del mercato di dicembre, mentre, nel cumulato hanno una quota del 44,8%, con volumi in crescita (+8,3% nel mese e +24,1% nel cumulato).

Tra queste, le ibride mild e full aumentano del 6,0% nel mese, con una quota di mercato del 35,0%, mentre, nel cumulato, risultano in crescita del 25,4%, con una market share del 36,1%. Le immatricolazioni di autovetture ricaricabili crescono del 17,1% nel mese (quota di mercato: 10,2%) e del 18,9% nel cumulato (market share: 8,6%). Nel dettaglio, le auto elettriche hanno una quota del 6,1% e aumentano del 50,6% nel mese. Calano, al contrario, le ibride plug-in -12,4%, con il 4,0% del mercato del mese. Nel cumulato, entrambe le alimentazioni risultano in aumento, rispettivamente +34,8% (quota del 4,2%) e +6,8% (MS: 4,4%)

Infine, le autovetture a gas rappresentano il 9,2% dell’immatricolato di dicembre, di cui il 9,0% è composto da autovetture Gpl (+0,2% su dicembre 2022) e lo 0,2% da autovetture a metano (-56,0%). Nel cumulato annuo, le autovetture Gpl risultano in crescita del 20,3% (MS: 9,1%) e quelle a metano in calo dell’82,4% (MS: 0,1%).

Foto di Ildar Garifullin su Unsplash

Recommended Posts