Firenze sotto le stelle: auto in concorso nel ricordo di Francesco Giubbi (CAMET)

Il prossimo 16 luglio il Club di Auto e Moto d’epoca Toscano, ai più conosciuto come CAMET, ricorderà con la manifestazione “Firenze sotto le stelle”, alla tredicesima edizione, una delle sue stelle più luminose: Francesco Giubbi, il suo past president, scomparso pochi mesi fa e particolarmente legato a questa festa, che da anni attira tanto i fiorentini quanto diversi turisti e appassionati.

 

Al centro di tutto: le auto storiche. Si inizia all’ora della merenda, quando una parte di piazzale Michelangelo, la terrazza più bella del mondo, sarà occupata da un’esposizione di vetture, pre-selezionate, per un “Concorso d’eleganza emozionale’”. Nell’altra porzione del piazzale saranno, invece, parcheggiate ed esposte le auto dei soci, degli amici e degli appassionati che si saranno iscritti (preventivamente) all’evento. 

 

Tra le 18 e le 20 la kermesse comincerà a prendere forma con la sfilata delle vetture del Concorso d’Eleganza. Ogni veicolo, accompagnato da una hostess, sarà presentato attraverso un’introduzione che ne illustrerà le caratteristiche, la storia e gli aneddoti con le musiche dell’epoca.

 

Il passo successivo sarà dedicato al pubblico, al quale verrà chiesto di esprimere il proprio giudizio attraverso apposite schede. Nel mentre, in attesa di conoscere il vincitore del “Concorso d’eleganza emozionale”, sono previsti uno spettacolo di “Fontane Danzanti” e altre sorprese di Gelato Frullallà. Il tutto ad anticipare la successiva cena con premiazione.

 

Archivio Articoli