Elettrificazione e trasporto su strada: la visione dell’AIE

byd-founder

Secondo le previsioni dell’Agenzia Internazionale per l’Energia, entro la fine del decennio saranno risparmiati cinque milioni di barili di petrolio al giorno. L’agenzia prevede anche un aumento del 35% delle vendite di veicoli elettrici. Quest’anno, il settore dei veicoli elettrici sperimenterà un notevole boom, con una vettura su cinque venduta nel 2023 che sarà elettrica.

Il recente rapporto dell’Agenzia Internazionale per l’Energia (AIE) stima che le vendite di veicoli elettrici raggiungeranno i 14 milioni di unità, con una quota di mercato globale prevista all’18% rispetto al 4% del 2020. L’elettrificazione rapida del trasporto su strada avrà, quindi, un impatto significativo sull’industria energetica, riducendo notevolmente la domanda di petrolio entro la fine del decennio e incidendo sul prezzo del gas, considerato il consumo mondiale di petrolio che supera attualmente i 100 milioni di barili al giorno. 

Analizziamole ora le auto elettriche che stanno trainando l’incremento delle vendite. Ecco le 5 auto più vendute globalmente nel primo trimestre 2023

1. Tesla domina la classifica

Tesla si conferma come il produttore automobilistico leader nel mercato delle auto elettriche nel primo trimestre del 2023. Con un totale di 422.873 unità vendute, Tesla rappresenta il 23,6% delle vendite totali. Rispetto al primo trimestre del 2022, Tesla registra una crescita del 2%. L’azienda mantiene la sua posizione di rilievo grazie alla sua reputazione consolidata e alla popolarità dei suoi modelli di auto elettriche.

2. BYD mostra una solida performance nelle vendite

BYD si posiziona al secondo posto nella classifica delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre 2023. Con un totale di 264.300 unità vendute, BYD rappresenta il 14,7% delle vendite totali. L’azienda registra una crescita del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Grazie alla sua strategia focalizzata sulle auto elettriche e alla continua innovazione tecnologica, BYD continua a dominare il mercato delle vetture elettriche.

3. Il Gruppo Volkswagen mantiene una solida presenza

Il Gruppo Volkswagen si posiziona al terzo posto nella classifica delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre 2023. Con un totale di 133.933 unità vendute, rappresenta il 7,5% delle vendite totali. Nonostante una crescita più modesta del 1,7% rispetto all’anno precedente, il Gruppo Volkswagen mantiene una solida presenza nel mercato delle auto elettriche grazie alla sua vasta gamma di modelli e alla reputazione consolidata nel settore automobilistico.

4. SAIC affronta una diminuzione nelle vendite di auto elettriche

SAIC si colloca al quarto posto nella classifica delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre 2023. Con un totale di 133.269 unità vendute, rappresenta il 7,4% delle vendite totali. Tuttavia, l’azienda registra una diminuzione del 3,3% rispetto all’anno precedente. Nonostante questa flessione, SAIC continua a essere un attore rilevante nel mercato delle auto elettriche, con una solida presenza e una vasta gamma di modelli.

5. Geely-Volvo si posiziona tra i principali produttori di auto elettriche

Geely-Volvo si colloca al quinto posto nella classifica delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre 2023. Con un totale di 102.018 unità vendute, rappresenta il 5,7% delle vendite totali. Nonostante una modesta percentuale di crescita, Geely-Volvo si conferma come uno dei principali produttori di auto elettriche grazie all’innovazione tecnologica e alla qualità dei suoi veicoli.

Le tendenze di vendita e le proiezioni per il futuro

La Cina, l’Europa e gli Stati Uniti sono i principali mercati per le vendite di auto elettriche, con la Cina in testa con il 60% delle vendite globali. La Cina è anche leader nella produzione di batterie e componenti per auto elettriche. Secondo l’AIE, le vendite di auto elettriche raggiungeranno il 60% delle vendite nelle tre principali regioni grazie a normative ambientali più rigorose. Nell’Unione Europea, si prevede che i veicoli a motore termico scompariranno entro il 2035. Ci sono segnali anche in altri Paesi, come l’India e l’Indonesia, dove le vendite di auto elettriche sono triplicate l’anno scorso. Fatih Birol, direttore dell’AIE, prevede che lo sviluppo rapido delle auto elettriche porterà a una trasformazione storica nell’industria automobilistica globale, riducendo la domanda di petrolio di almeno cinque milioni di barili al giorno entro il 2030.

La rivoluzione elettrica
L’era dell’elettrico è in pieno sviluppo nel settore automobilistico. Le vendite di auto elettriche stanno raggiungendo nuovi record, con un picco previsto quest’anno secondo l’AIE. Tesla si conferma come il produttore leader, seguito da BYD. La Cina, l’Europa e gli Stati Uniti sono i principali mercati per le vendite di auto elettriche. Le normative ambientali stringenti sfavoriscono l’industria petrolifera a favore di quella elettrica con l’adozione di veicoli elettrici.

Recommended Posts