Cambio gomme: occhio alle regole

Il 15 aprile è terminato l’obbligo di circolare con le dotazioni invernali (pneumatici o catene a bordo) sulle strade che le prevedono. «Gli pneumatici invernali – sottolinea Geronimo La Russa, presidente di Automobile Club Milano – possono essere utilizzati ugualmente durante il periodo estivo senza ammenda e ritiro della carta di circolazione solo se i codici di velocità indicati sulla spalla dello pneumatico coincidono con quelli stampati sul libretto. La sostituzione non è ovviamente necessaria per chi è equipaggiato con pneumatici all season, utilizzabili dodici mesi su dodici. A tutti gli altri con l’aumento delle temperature consigliamo di effettuare il cambio per una questione di sicurezza», prosegue il presidente di AC Milano.

 
«Le gomme stagionali differiscono infatti per mescole e si adattano alle condizioni climatiche, determinando così una diversa aderenza all’asfalto. Con il caldo, gli pneumatici invernali si usurano prima, riducono le prestazioni e aumentano i consumi», conclude La Russa.

Archivio Articoli